Urbanistica INFORMAZIONI

Detroit

“Crisis brings opportunity”: questo lo slogan ricorrente da quando la crisi finanziaria e poi quella del debito hanno messo in difficoltà i paesi avanzati. L’ottimismo di questi slogan è prematuro: le città stentano a guardare oltre la crisi soprattutto in assenza di risorse pubbliche. La cessione del patrimonio è scartata perché fallimentare e, forse, all’origine della crisi stessa; mancano però ricette sicure. Si scopre allora che le opportunità non sono date, ma dipendono da come le si interpreta. Così Detroit avvia un piano strategico di lungo termine; e nel frattempo affronta le questioni urgenti. Lo fa con un orientamento di mercato, facendo leva sulla fiscalità locale e la tutela della proprietà privata per decidere tra riuso, demolizione o attesa. Ma le reali opportunità andrebbero cercate nella ricostruzione di un “potenziale narrativo”per sollecitare nuovi soggetti; e nella mobilitazione del patrimonio pubblico a sostegno dell’imperativo sociale della riqualificazione urbana.

Data di pubblicazione: 26 giugno 2012